18 Aprile 2019
News
percorso: Home > News > News G.G.G.

Importanti ed immediate modifiche al RTI

07-04-2019 16:29 - News G.G.G.
Immediate modifiche RTI disposte dalla IAAF

Nei concorsi - per la prova - si ritorna al minuto

Nei giorni 10/11 Marzo a Doha, il Council della IAAF ha modificato alcune Regole del RTI rendendole immediatamente esecutive. Con Delibera 16 del 2/4/19 il Presidente Federale le ha ratificate e sono entrate immediatamente in vigore anche in Italia.

Queste le principali modifiche attuate:

Reg. 113 – Il Medico ufficiale della manifestazione, se non immediatamente disponibile per l’atleta, potrà incaricare altre persone autorizzate ad agire per suo conto.

Reg. 149.3 – Anche le prestazioni degli atleti transitati dalla Zona di Penalizzazione, se non squalificati, sono valide.

Reg. 170.22 – Possono essere organizzate tipologie di staffette non previste dal RTI, purchè siano chiaramente specificate nel Regolamento della manifestazione, compresa la metodologia di svolgimento.

Reg. 180.6 – I Regolamenti federali possono specificare che l’ordine di gara di un concorso può essere cambiato di nuovo dopo qualunque turno di prove successivo al terzo.

Reg. 180.17 – Il tempo per l’esecuzione di una prova nei concorsi, quando sono in gara più di 3 atleti o trattasi del primo tentativo, è ricondotto ad 1 minuto.

Reg. 200 – Il Decathlon e l’Eptathlon debbono svolgersi in due periodi (non più giorni) consecutivi di 24 ore.

Reg. 230 – La denominazione di Zona di Attesa (Pit Lane) è sostituita da Zona di Penalizzazione (Penalty Zone)

Reg. 250 – Anche nelle Corse Campestri sarà possibile far partire la gara anche con un cannone, corno o altro dispositivo. Inoltre i box di partenza non sono più obbligatori, ma facoltativi.

Fonte: GGG BASILICATA

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata